Conclusi gli "Studi di aggiornamento di ingegneria off-shore e marina AIOM 2012" PDF Stampa E-mail

Presso il laboratorio naturale di ingegneria marittima NOEL (natural ocean engineering laboratory) dell’università Mediterranea di Reggio Calabria, sul lungomare di Reggio Calabria si sono appena conclusi gli "Studi di aggiornamento di ingegneria off-shore e marina AIOM 2012". Il convegno, tenutosi il 4 e 5 giugno, è stato organizzato dal prof. Felice Arena,Direttore del NOEL, insieme ad AIOM, Associazione di Ingegneria Offshore e Marina, con sede a Milano, diretta dall’ing. Elio Ciralli.

Noel 1L’evento ha avuto un successo straordinario, con numerosi ospiti illustri, in qualità di relatori e di ospiti. Numerose anche le autorità presenti che hanno aperto i lavori. Il saluto del prof. Francesco Karrer, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, ha preceduto l’On. Bilardi, della Regione Calabria,il quale ha portato i saluti del presidente Scopelliti ed ha sottolineato l’opportunità chela Regione Calabriariesca a supportare centri di eccellenza come quello che ha ospitato il convegno. Sono poi intervenuti il Sindaco Demi Arena, il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa,il Vicepresidente Giovanni Verduci, il Provveditore Opere Pubbliche Sicilia Calabria ing. Lorenzo Ceraulo, il Comandante Gaetano Martinez della Capitaneria di Reggio Calabria

La relazione introduttiva è stata tenuta dal prof. F. Karrer, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Inoltre, hanno partecipato all’evento rappresentanti del Consiglio Superiore (gli ingg. Andrea Ferrante e Gianluca Ievolella), del Provveditorato Opere Pubbliche (Provveditore Sicilia-Calabria ing. Lorenzo Ceraulo), il Genio Civile Opere Marittime (sono stati presenti i dirigenti degli uffici della Calabria, ing. Franca Vampo e della Sicilia, ing. Pietro Viviano), della Provincia (dirigente arch. Mezzatesta), delle Autorità Portuali.

Noel 2

Le relazioni sono state tenute dai più importanti universitari italiani. Le relazioni generali sono state tenute dal prof. Pol Spanos (Rice University, Houston, USA) ed i proff. Paolo Boccotti, Giuseppe Matteotti (Università di Padova) e Alberto Noli (Università di RomaLa Sapienza).

Numerosi gli sponsor del convegno: l’Impresa Pietro Cidonio SpA ela SIDRA SpA, l’Autorità portuale di Gioia Tauro, l’Autoritò Portuale di Salerno,Wavenergy.it s.r.l.,la Cameradi Commercio di Reggio Calabria, la Provincia di Reggio Calabria.

È stata un’importante occasione di incontro, tra pubblica amministrazione, imprese ed accademia. I principali spunti: la protezione delle aree costiere, la realizzazione di grandi porti, il progetto MOSE per la salvaguardi della laguna, i maremoti, la modellazione delle onde, lo sfruttamento dell’energia dalle onde e dalle correnti. Si tratta di argomenti di grande interesse per il territorio della Calabria, sviluppati nel NOEL, struttura di eccellenza per la ricerca nel mondo, nel campo dell’ingegneria marittima.

Il laboratorio, ‘scoperto’ dal prof. Boccotti alla fine degli anni ’80, e negli ultimi tre anni diretto dal prof. Felice Arena, con la Supervisione Scientificadel prof. Paolo Boccotti, ha visto portati a termine oltre 10 importanti esperimenti negli ultimi tre anni. La grande risonanza internazionale ha dato una grande visibilità al NOEL, oltre che alla città di Reggio Calabria.

Noel 3

 
 

Sei in:

Home Attività concluse Conclusi gli "Studi di aggiornamento di ingegneria off-shore e marina AIOM 2012"

Fonti di Informazioni utili

Associatevi ad AIOM!

Se trovate interessante il Bollettino e le nostre attività, valutate l’opportunità di associarvi ad AIOM.
Contribuirete alla vita ed alle attività dell’Associazione. 

 

Cerca

Login



Chi è online

 71 visitatori online