Studi di Aggiornamento sull'Ingegneria Off-Shore e Marina AIOM - Reggio Calabria 4/5 giugno 2012 PDF Stampa E-mail

 

L'AIOM, Associazione di Ingegneria Off-shore e Marina (www.aiom.info), organizza le giornate di

 

Studi di Aggiornamento sull'Ingegneria Off-Shore e Marina AIOM
4 e 5 giugno 2012

Laboratorio NOEL, lungomare Falcomatà

località Rada delle Mura Greche

Reggio Calabria

 

ACCEDI ALLA PAGINA RISERVATA PER IL DOWNLOAD DEGLI "ATTI DEGLI STUDI"

 ARTICOLO SULLA CONCLUSIONE DEGLI STUDI

 

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE DA INVIARE ALLA SEGRETERIA AIOM

SCARICA IL PIEGHEVOLE COL PROGRAMMA PRELIMINARE

SCARICA IL PIEGHEVOLE COL PROGRAMMA DEFINITIVO

SCARICA LE INFORMAZIONI UTILI

 

e, presto disponibili on-line:

SCARICA IL SOMMARIO DELLE LEZIONI

SCARICA LA BREVE PRESENTAZIONE DEI COORDINATORI E DEI RELATORI


PRESENTAZIONE

L'Italia ha una storia importante e una forte e consolidata tradizione nell'ingegneria marittima e off-shore.

Tecnici italiani nelle imprese, nelle istituzioni burocratiche, nelle Università e nelle professioni hanno contribuito in modo importante allo sviluppo di questi settori delle discipline ingegneristiche e delle costruzioni, affinando e coniugando la cultura tecnica col necessario rispetto dell'ambiente.

Nel nostro Mar Mediterraneo, sempre più "porto della storia" e "porto del mondo", crocevia di tre continenti, le attuali dinamiche sociopolitiche potranno vedere sempre di più attivo il ruolo dell'Italia nella costruzione del futuro assetto dei Paesi frontalieri e dell'intera comunità mediterranea.

E il mare si confermerà il tessuto connettivo e la fonte primaria di occasioni di sviluppo realmente sostenibile.

Quindi le infrastrutture marittime, l'utilizzo della risorsa energetica rinnovabile connessa al mare, la protezione e la conservazione del patrimonio rappresentato dalle coste e dalla biodiversità, saranno sempre più le sfide di domani.

La corretta e proficua interpretazione di questo ruolo importante passa attraverso l'innalzamento continuo del livello di qualità dei tecnici che operano nel settore e quindi dal corretto impulso da dare alla ricerca scientifica nelle direzioni realmente utili e ingegneristicamente applicabili.

AIOM opera per sostenere la qualità dei tecnici nazionali anche tramite la divulgazione e l'aggiornamento continuo. A tal fine sono attive le Sedi Operative dell'AIOM, situate presso prestigiose sedi universitarie e centri di ricerca nazionali, così da avvicinare capillarmente i tecnici del Paese.

In tale visione si innestano le giornate degli Studi di Aggiornamento che si rivolgono quindi a studiosi e tecnici a vario titolo impegnati nel settore, sia a livello burocratico, che professionale, che universitario, che costruttivo.

Gli Studi, sulla scorta della lunga e importante storia dell'ingegneria nazionale, hanno lo scopo di contribuire alla divulgazione dei principali fondamenti dell'ingegneria costiera, marittima e off-shore, in merito alle tematiche che sono maggiormente a cuore degli operatori del settore. Viene quindi fatta una disamina degli attuali percorsi della ricerca nazionale e internazionale ai fini del dibattito sulla congruenza con le attuali tematiche applicative.

A tutti i partecipanti regolarmente iscritti verrà rilasciato dall'AIOM - Associazione di Ingegneria Off-Shore e Marina, il relativo attestato di partecipazione agli Studi di Aggiornamento e gli atti relativi.
La lingua degli Studi è l'italiano.

Gli Studi sono organizzati dal laboratorio naturale di ingegneria marittima NOEL dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, sede operativa di AIOM, in occasione del trentennale AIOM. La collaborazione con le Sedi Operative AIOM Universitarie inserisce le attività del corso nell’ambito delle attività didattiche dei rispettivi Dottorati di Ricerca.

Il Iaboratorio NOEL, sede del convegno, è sul lungomare di Reggio Calabria. Informazioni sulle peculiarità del laboratorio sono disponibili sul sito www.noel.unirc.it

Gli Studi sono organizzati in collaborazione con le Sedi Operative AIOM Universitarie e quindi possono ritenersi integrati nell’ambito delle attività didattiche dei rispettivi Dottorati di Ricerca.

 

TARGHE AIOM ALLA CARRIERA

Tra le attività per la celebrazione del trentennale dell'AIOM (1989-2012), il Consiglio Direttivo ha istituito la "Targa AIOM".

Le "targhe AIOM" vengono conferite alle personalità che si sono distinte in ciascun campo dell'ingegneria marina e off-shore: università e ricerca, imprese di costruzione, professionisti e società di ingegneria, pubblica amministrazione.

Le personalità da premiare vengono segnalate e approvate annualmente dal Consiglio Direttivo dell'AIOM.

Le prime Targhe AIOM 2012 sono state consegnate durante gli Studi di Aggiornamento AIOM a Reggio Calabria il 4 giugno 2012.

 

CONSIGLIO DIRETTIVO E ASSEMBLEA DEI SOCI DELL'AIOM

Secondo il programma si terrà una seduta del Consiglio Direttivo AIOM e, consecutivamente, l'Assemblea dei soci dell'AIOM. I relativi Ordini del Giorno verranno promulgati per tempo.

 

PROGRAMMA DEI LAVORI

 

lunedì 4 giugno 2012

 

11:00 Consiglio Direttivo dell’AIOM (solo per i Consiglieri e i Sindaci)

12:00 Assemblea dell’AIOM (solo per i Soci dell’AIOM)

 

14:30 Registrazione dei partecipanti

 

15:00 Inizio dei lavori: saluti delle autorità

15:10 Benvenuto ed Introduzione agli Studi: ing. Elio Ciralli, Presidente AIOM, prof. Felice Arena, Direttore del NOEL

 

15:20 SESSIONE I: Il contributo italiano all’ingegneria marittima
Coordinatori: Ing. Massimo Sessa – prof. Felice Arena

 

15:30 LA GESTIONE DELLE CONCESSIONI DEMANIALI NEL RISPETTO DEL PRINCIPIO DI CONCORRENZA: IMPLICAZIONI OPERATIVE E CONSEGUENZE SULLA DISCIPLINA  DELL’USO DEL SUOLO

prof. Francesco Karrer (Cons. Sup. LL.PP.; Università di Roma La Sapienza)

 

16.00 APPROCCI ANALITICI E VERIFICHE SPERIMENTALI IN MARE PER L’INGEGNERIA MARITTIMA

prof. Paolo Boccotti (Università Mediterranea di Reggio Calabria)

 

16.30 Coffee break

 

16.45 LA PORTUALITÀ ITALIANA E LA SUA LOGISTICA

prof. Giuseppe Matteotti (Università di Padova)

 

17.15 PROBLEMI DI NAVIGABILITÀ NELLE IMBOCCATURE PORTUALI

prof. Alberto Noli (Università di Roma La Sapienza)

 

17.45 Discussione

18.00 Conclusione della sessione

 

20.30 Cena Sociale

 

martedì 5 giugno 2012

 

8:30 Registrazione dei partecipanti

 

9:00 SESSIONE II: Ricerca e Applicazioni Innovative

Coordinatore: Prof. Giuseppe Barbaro            

 

9:10 VALUTAZIONE DEL POTENZIALE ENERGETICO DEL MOTO ONDOSO NEL MAR MEDITERRANEO

Dott. Gianmaria Sannino (ENEA)

 

9:30 ONDE DI MAREMOTO: GENERAZIONE, PROPAGAZIONE E SVILUPPO DI MODELLI DI ALLERTA IN TEMPO REALE

Prof. Paolo Sammarco (Università di Roma "Tor Vergata")

 

9:50 MODELLI FISICI PER L’INGEGNERIA MARITTIMA

Prof. Enrico Foti (Università di Catania)

 

10:10 UN MODELLO NUMERICO AVANZATO PER L’INTERAZIONE ONDA-STRUTTURA

Prof. Fabio Dentale (Università di Salerno)

 

10:30 SPECIAL LECTURE: Versatile techniques for nonlinear stochastic offshore mechanics

Prof. Pol Spanos (Rice University, USA)

 

11:00 Coffee break

 

11:20 SESSIONE III: La Realizzazione delle Opere: approvazione, appalto, tecniche e tecnologie

Coordinatore: Ing. Gianluca Ievolella

 

11:30 IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NELLA COSTRUZIONE DI GRANDI OPERE MARITTIME: VENEZIA E CIVITAVECCHIA

Ingg. A. Ascanelli, G. Bellipanni, D. Caricari (Impresa Pietro Cidonio S.p.A.)

 

11:50 SOLUZIONI INNOVATIVE PER LE WIND-FARMS 

Ingg. Carlo Alberto Marconi - Pierre Catteau (SIDRA S.p.A.)

 

12:10 MODALITÀ DI APPALTO DI OPERE MARITTIME IN FUNZIONE DEL LIVELLO DI PROGETTAZIONE

Ing. Andrea Ferrante (Consiglio Superiore LL.PP.)

 

12:30 PROBLEMATICHE GEOTECNICHE NELLE INFRASTRUTTURE PORTUALI

Prof. Michele Maugeri (Università di Catania)

 

12:50 INTERAZIONE DI ONDE CON CONDOTTE POSATE SU FONDO SCABRO E PERMEABILE

Prof. Alessandro Mancinelli (Università Politecnica delle Marche)        

13:10 Discussione

 

13:30 Pranzo di Lavoro

 

14:30 SESSIONE IV: Il Contributo della Ricerca alla Pratica Applicativa
Coordinatore: Ing. Elio Ciralli              

 

14:40 AZIONI IDRODINAMICHE SU UN CONVERTITORE DI ENERGIA ONDOSA IN ELETTRICITA’ DI TIPO SSG

Prof. Mario Calabrese (Università di Napoli Federico II)

 

15:00 SULL’EFFICIENZA DEI FRANGIFLUTTI GALLEGGIANTI

Prof. Piero Ruol (Università di Padova)

 

15:20 IL TRASPORTO LITORANEO: VERSO UNA FORMULA DI APPLICAZIONE GENERALE

Prof. Roberto Tomasicchio (Università di Lecce)

 

15:40 QUALITÀ DELLE ACQUE NELLE MARINE: CONTROLLO E MITIGAZIONE

Prof. Renata Archetti (Università di Bologna)

 

16:00 Coffee break

 

 

16.15 SESSIONE V: presentazione contributi selezionati
Coordinatore: Prof. Felice Arena              

 

Presentazione contributi selezionati

 

17:30 Conclusione dei lavori

 

 

ISCRIZIONE ALL'EVENTO

L'iscrizione all'evento da diritto alla partecipazione ai lavori, ai coffee breaks, alla cena sociale ed agli atti e include la quota associativa di socio individuale AIOM per un anno.

L'iscrizione si effettua con un versamento di:

  • entro il 30 Maggio 2012: €150,00 (€100,00 se studenti)
  • dopo il 30 Maggio 2012: €200,00 (€130,00 se studenti)

con le seguenti modalità:

a mezzo di bonifico bancario a favore di: A.I.O.M. presso Credito Emiliano, Agenzia 2, Via Grasselli 19, Milano;

  • Codice IBAN: IT 06 B030 3201 6010 1000 0002 083

oppure con versamento in conto corrente postale, n° 24370207

specificando nella causale: "Studi di Aggiornamento AIOM: Reggio Calabria 2012"

 

AIOM

SEDE OPERATIVA DI REGGIO CALABRIA

c/o Dipartimento MecMat, Facoltà di Ingegneria

Loc. Feo di Vito, 89122 Reggio Calabria

Tel. 0965875292 - Fax. 0965875201

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Responsabile S.O. UNIRC: prof. Felice Arena: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Prof. Giuseppe Barbaro, Sede Operativa AIOM di Reggio Calabria

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Prof. Felice Arena ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), ing. Alessandra Romolo

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE

Sede Convegno: Laboratorio NOEL, Università Mediterranea, lungomare Falcomatà, località Rada delle Mura Greche

Reggio Calabria — www.noel.unirc.it

 

SPONSORS

Impresa Pietro Cidonio S.p.A., Roma

SIDRA Società Italiana Dragaggi S.p.A., Roma

Autorità Portuale di Salerno

Wavenergy.it s.r.l., Reggio Calabria

 

 EVENTO SUPPORTATO DA

Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria

Camera di Commercio di Reggio Calabria

 

 
 

Sei in:

Home Attività concluse Studi di Aggiornamento sull'Ingegneria Off-Shore e Marina AIOM - Reggio Calabria 4/5 giugno 2012

Fonti di Informazioni utili

Associatevi ad AIOM!

Se trovate interessante il Bollettino e le nostre attività, valutate l’opportunità di associarvi ad AIOM.
Contribuirete alla vita ed alle attività dell’Associazione. 

 

Cerca

Login



Chi è online

 20 visitatori online