Giulio Scarsi Stampa

Sintesi

 

Data e luogo di nascita: Maranzana (Asti), 11 Marzo 1932.

Titolo di studio: Laurea in Ingegneria Navale e Meccanica.

Posizione: Professore Ordinario di Idraulica collocato a riposo.

Riconoscimenti: Professore Emerito nell’Università di Genova. Socio effettivo

     dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere.

Incarichi ricoperti attualmente: Membro dell’International Society of Offshore and Polar

     Engineering (ISOPE,USA); Membro del Comitato Scientifico della rivista Studi Costieri.

Incarichi ricoperti precedentemente: Vice Presidente dell’Accademia Ligure di Scienze e

     Lettere e Presidente della Classe di Scienze della stessa Accademia; Direttore della

     Biblioteca Centrale della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova; Membro del

     Senato Accademico Integrato per la redazione dello Statuto dell’Università di Genova;

     Membro del Comitato Scientifico dell’ISOPE; Membro della Commissione di

     Idrodinamica dell’ISOPE; Membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione di

     Ingegneria Offshore e Marina; Membro del Comitato Scientifico del Gruppo Nazionale

     Idraulica; Membro del Comitato Tecnico della Provincia di Genova per la redazione dei

   Piani di bacino; Membro esperto al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Sezione

     Opere Marittime.

Libri: Autore, tra le altre, di una monografia sulle “Onde di gravità regolari”, Nuova Bios;

     Autore di un testo di “Elementi di Idraulica Marittima e Costiera”, Aracne Editrice;

     Coautore dell’argomento: “Onde elastiche nei liquidi”, riportato nel Dizionario delle

     Scienze Fisiche dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, Treccani; Autore dell’argomento:

     “Onde marine”, riportato nell’Enciclopedia della Scienza e della Tecnica del predetto    

     Istituto; Coautore di appunti di “Meccanica dei Fluidi”; Autore di appunti di “Impianti

     Speciali Idraulici”.

Pubblicazioni: Autore di un centinaio di memorie scientifiche per la maggior parte pubblicate

     in Giornali internazionali e nazionali o presentate a Convegni internazionali e nazionali.

Relatore invitato in diversi Convegni.

Principali interessi scientifici e professionali: cavitazione gassosa nelle pompe; liquidi in

     serbatoi in movimento; correnti in pressione pulsanti; aspetti legati alla portualità; stati di

     mare su profondità infinita e su profondità finita, in campo lineare e in campo non lineare;

     forze idrodinamiche su strutture marittime continue e isolate; onde di progetto; spettri di

     saturazione; moto incipiente dei sedimenti di fondo in presenza di stati di mare

     raggruppati; onde lunghe vincolate in spettri non lineari.

 

Percorso universitario

 

Assistente incaricato alla cattedra di Idraulica dell’Università di Genova (1964,1965) e poi

Assistente di ruolo alla stessa cattedra (1966,1975).

Professore incaricato di Impianti Speciali Idraulici alla Facoltà di Ingegneria dell’Università

     di Genova (1965,1969) e poi Professore incaricato di Idraulica alla stessa Facoltà.

Aiuto presso l’Istituto di Idraulica (1970,1975).

Libero Docente di Idraulica (1971).

Professore straordinario di Idraulica all’Università di Genova (1976,1978) e poi

Professore ordinario alla stessa Università (1979, Ottobre 2004).

Professore ordinario fuori ruolo (Novembre 2004, Gennaio 2006).

Docenza: Idraulica (chimici, elettrotecnici, meccanici); Impianti speciali Idraulici;

     Complementi di Idraulica; Idraulica Marittima e Costiera; Idraulica Marittima;

     Ingegneria Marittima; Costruzioni Marittime e Portuali.

 

 

Attività scientifica  

 

     L’attività scientifica si è sviluppata, in modo autonomo e in collaborazione, secondo diversi indirizzi di ricerca che possono essere raggruppati in indirizzi perseguiti per intervalli di tempo limitati, e indirizzi perseguiti per intervalli di tempo decisamente più ampi.

     Gli indirizzi di ricerca appartenenti al primo gruppo hanno riguardato: la cavitazione gassosa delle pompe centrifughe e le vibrazioni indotte negli impianti di sollevamento (1965-1973); i campi di moto in liquidi che riempiono parzialmente serbatoi in movimento (sloashing), le azioni dinamiche sulle pareti dei serbatoi stessi e le frequenze naturali di oscillazioni dei liquidi, tenuto in conto, per quest’ultimo aspetto, anche l’effetto della viscosità (1968-1974); la velocità media (nella sezione) di correnti pulsanti in pressione e la sua valutazione effettuata sia teoricamente che sperimentalmente (1978-1984); le planimetrie portuali alla luce delle recenti esigenze del trasporto marittimo e delle possibili conflittualità ecoterritoriali (1999-2002).  

     Gli indirizzi di ricerca appartenenti al secondo gruppo sono stati rivolti allo studio degli stati di mare nel dominio del tempo e nel dominio dello spazio condotto, per quanto riguarda gli aspetti trattati, seguendo temi coerenti con gli interessi scientifici e tecnici che via via emergevano nello straordinario sviluppo sperimentato dall’ingegneria marittima dalla metà del secolo scorso sino ad oggi. Particolare attenzione è stata posta: alla descrizione, in campo lineare e in campo non lineare, degli stati di mare unidirezionali e bidirezionali effettuata sia attraverso onde regolari rappresentative sia attraverso spettri di energia in frequenza e direzionali (1967-2002); alla determinazione delle condizioni di frangimento delle onde regolari e delle onde random che costituiscono gli stati di mare (1968-2005); alla modellazione, anch’essa in campo lineare e in campo non lineare, della propagazione degli stati di mare unidirezionali e bidirezionali sulle profondità decrescenti, sino alla zona sottocosta e, per quanto riguarda le onde regolari, in assenza e in presenza di correnti esterne stazionarie (1973-2001); all’individuazione delle condizioni per il moto incipiente di un fondo incoerente sottoposto all’azione degli stati di mare effettuata attraverso un’appropriata un’onda morfologica (1982-2002); alla visualizzazione dell’importante ruolo esercitato, anche nei confronti della definizione dell’onda di progetto, dal processo di saturazione, con la riduzione della densità di energia che esso comporta in conseguenza delle dissipazioni superficiali (1992-2001); alla valutazione dell’azione di stati di mare unidirezionali su strutture a parete verticale e a parete inclinata e di stati di mare bidirezionali su strutture isolate, in particolare cilindri verticali (1993-2000); all’esame del comportamento presentato dalle onde lunghe vincolate associate agli spettri di energia non lineari (2002-2004).

Pubblicazioni

 

Prinetti, G. e Scarsi, G., 1965. Vibrazioni in un impianto di sollevamento d'acqua con immissione di aria nel condotto di alimentazione, Atti IX Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche.

Scarsi, G., 1967. La rappresentazione del mare in tempesta, Atti X Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche.

Scarsi, G., 1968. La generazione in laboratorio di onde cilindriche su profondita infinita, Atti XI Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, Genova, 25-27 Ottobre.

Scarsi, G., 1968. Il frangimento delle onde su profondità sensibilmente costante, Atti XI Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, pp.303-308. Memoria pubblicata (1969) anche su L’Energia Elettrica, 36, pp 7-12.

Scarsi, G. e Brizzolata E., 1968. Studio del comportamento di un liquido che riempie parzialmente un serbatoio in movimento. Istituto di Idraulica, Università di Genova, pp. 3-21.

Scarsi, G. e Brizzolara, E., 1970. On the behaviour of liquids in a rectangular tank in motion, J. Int. Shipbuilding Prog.,17, pp. 316-329.

Scarsi, G. e Stura, S., 1970. Trasformazioni di onde cilindriche di ampiezza e ripidità finite su fondali a dolce acclività, L'Energia Elettrica, 47, pp.145-154.

Prinetti, G. e Scarsi, G., 1970. Pompa centrifuga alimentata con miscugli aria-acqua,

       L'Ingegnere, pp.195-203.

Scarsi, G., 1971. Natural frequencies of viscous liquids in a rectangular tank, Meccanica,  

       pp. 223-232.

Scarsi, G. e Stura, S., 1971. Energie attuali e medie di onde cilindriche al terzo ordine di approssimazione, Atti I Congr. Nazionale AIMETA, pp.315-342.

Scarsi, G. e Stura, S., 1971. Le caratteristiche energetiche delle onde cilindriche di ampiezza e ripidità finite su fondali a dolce acclività, L'Energia Elettrica, 48, pp.3-12.

Prinetti, G. e Scarsi, G., 1971. La visualizzazione dei fenomeni nella girante di una pompa alimentata con miscugli aria-acqua, L'Ingegnere, pp.620-630.

Scarsi, G., 1972. Sul frangimento delle onde, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 29,  

       pp.77-87.

Scarsi, G. e Stura, S., 1972. Modello matematico per onde cilindriche di ampiezza e ripidità finite, Atti XIII Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, pp. 351-377.

Scarsi, G. e Stura, S., 1972. Modello matematico per la determinazione delle caratteristiche geometriche delle onde mediante misure di pressione al fondo, Atti XIII Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, pp.329-338.

Scarsi, G., Stura, S., 1973. Dynamic pressure and response factors for progressive gravity waves to third order approximation, Meccanica, pp.105-111.

Scarsi, G., Stura, S., 1973. Un procedimento di calcolo per lo studio della rifrazione delle onde di ampiezza e ripidità finite, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 73-CE-2, 50 pp.

Prinetti, G., Scarsi, G., 1973. Sulla cavitazione gassosa delle pompe centrifughe, L'Ingegnere, pp. 361-368.

Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1973. Energy flux for laminar waves of viscous fluid, Meccanica, 2.

Becchi, I., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1974. Ricerche sullo strato limite turbolento delle onde di gravita progressive. Parte 1: Analisi teorica e verifica sperimentale di modelli matematici relativi allo strato limite turbolento delle onde di gravita progressive, Atti XIV Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, I-5, pp.1-26.

Becchi, I., Rebaudengo Landò, L. e L., Scarsi, G., 1974. Ricerche sullo strato limite turbolento delle onde di gravita progressive. Parte 2: Indagine sperimentale sull'influenza della scabrezza sul regime di moto dello strato limite delle onde di gravita progressive, Atti XIV Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, I-5, pp.27-39.

Scarsi, G., 1974. Onde al largo: previsione e propagazione, Istituto di Idraulica, Università di

     Genova, 74- C-3, 84 pp.

Scarsi, G. e Stura, S., 1974. Sulla pressione delle onde frangenti contro dighe a parete verticale, Atti XIV Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, A-10, pp.1-9.

Scarsi, G. e Stura, S., 1974. Sulla propagazione delle onde di gravità tridimensionali, Atti II Congr. Nazionale AIMETA, Napoli, 16-19 Ottobre, pp.115-126.

Scarsi, G. e Stura, S., 1974. Sulle frequenze naturali di oscillazione di liquidi contenuti in serbatoi rettangolari inclinati, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 31, pp.89-114.

Marchi, E., Raiteri, E., Scarsi e G., Stura, S., 1975. Storm wave pressures on the breakwater of Genoa harbor. Measurement station, Proc. XVIth Congr. of I.A.H.R., 1, 246-253.

Scarsi, G. e Stura, S., 1976. A model for the numerical calculation of refraction diagrams with energy dissipation, Atti III Congr. Nazionale AIMETA, IV, pp.1-13.

Scarsi, G. e Stura, S., 1976. Sulla riflessione obliqua delle onde di mare, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 33, pp.110-120.

Scarsi, G. e Stura, S., 1977. Le azioni delle onde frangenti contro strutture a parete verticale, Collana Studi e Ricerche, Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 2, pp1-81.

Boccotti, P. e Scarsi, G., 1978. Sulle proprietà statistiche delle onde generate dal vento, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 35, pp.159-185.

Lorenzi, A. e Scarsi, G., 1978. Sulla misura della velocità media di una corrente fluida in moto permanente e in moto vario. Indagine teorica., La Termomeccanica, n. 12.

Scarsi, G. e Stura, S., 1980. Il frangimento delle onde su profondità molto basse, Atti Istituto Lombardo di Scienze e Lettere, 114, pp.51-60.

Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1981. Sulla potenza dissipata dalle onde di gravità progressive, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 37, pp.218-239.

Becchi, I., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1982. Limit Lines and Critical Roughness for Laminar and Turbulent Flows in the Boundary Layer of Progressive Gravity Waves, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 38, pp.93-105.

Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1982. L'inizio del modellamento del fondo per azione del moto ondoso, Idrotecnica, 1.

Scarsi, G., 1984. Ricerche sul moto ondoso svolte nell'ambito dell'Istituto di Idraulica dell' Universitá di Genova, Bollettino Geofisico,

Scarsi, G., 1984. Le onde di mare. Introduzione. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 1, pp.5-20.

Scarsi, G. e Stura, S., 1984. Upstream Propagation of Gravity Waves on a Current, Atti XIX Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, Pavia, 6-8 Settembre.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1984. I coefficienti di profonditá e di rigenerazione relativi allo spettro di energia JONSWAP. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova,1, pp.57-72.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1984. La potenza dissipata dallo spettro di energia JONSWAP. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 1, pp.89-105.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1984. L'onda energeticamente equivalente allo spettro di energia JONSWAP. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 1, pp.35-55.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1984. Lo spettro limite delle onde di 'mare'. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 1, pp.73-88.

Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1984. La potenza dissipata per l'attrito sul fondo dalle onde di 'mare', Atti XIX Conv. di Idraulica e Costruzioni Idrauliche.

De Bernardinis, B., Lorenzi, A. e Scarsi, G., 1984. La misura della velocità media delle portate pulsanti, Atti 2o Congresso Nazionale UIT. .

Lorenzi, A. e Scarsi, G., 1984. Correnti fluide in moto pulsante: indagine teorica e verifica sperimentale sulla determinazione della velocità media, Atti 39o Congresso Nazionale ATI.

Scarsi, G., 1984. Le onde di 'mare'. I modelli di rappresentazione, Atti del Convegno Invito al mare, Sestri Levante.

Scarsi, G., 1984. Le onde di mare. In: Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 1, pp. 5-20 .

Scarsi, G., Stura, S., 1984. Sulla interazione tra correnti e onde di gravità allo sbocco a mare di canali, Istituto di Idraulica, Università di Genova.

Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 1985. Sulla propagazione delle onde solitarie, Atti III Colloquio AIOM, Ingegneria Offshore e Marina. Memoria pubblicata (1969) anche sul J.

       Offshore and Marine Eng.,1.

Scarsi, G., 1986. Lagune e litorali, Atti XX Convegno di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, pp. 61-89.

Scarsi, G. 1987. I modelli matematici nell'ingegneria marittima e portuale, Ricerche sulle onde di mare, Istituto di Idraulica, Università di Genova, 2, pp. 5-64.

Scarsi, G., 1987. L’idraulica Marittima, IV Colloquio AIOM, Ancona.

Raiteri, E. e Scarsi, G., 1988. L'impiego dei modelli matematici nella scelta della planimetria portuale, Incontro su: Mare e coste, ambiente e tecnologia, Milano.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G. e Taramasso, A.C., 1988. The equilibrium range waves spectra on finite depth, Atti del V Colloquio AIOM, Palermo.

Scarsi, G., 1988. Modelli di ondazione e strutture. Incontro su: Progettazione e gestione dei sistemi portuali e navali, Genova.

Scarsi, G., 1988. Onde in bassa profonditá, Convegno su 'Aspetti tecnici della portualitá turistica'. Biennale Internazionale del Mare, Napoli.

Marchi, E. e Scarsi G., 1989. Onde nei liquidi. Dall’Enciclopedia delle Scienze Fisiche, Vol. IV, Istituto della Enciclopedia Italiana, Treccani, Roma, pp. 269-271.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G. e Taramasso, A.C., 1989. Characteristic aspects of directional seas on deep water, Atti Convegno AIOM.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G. e Taramasso, A.C., 1989. Random Waves in Directional Seas, Excerpta,Vol. 4, pp. 77-116.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi G. e Taramasso, A.C., 1989. The equilibrium wave spectra in finite depth,J. Offshore and Marine Eng., Suppl. al n. 1.

Scarsi, G., Taramaso, A.C., 1990. Some considerations about the Kitaigordoskii's equilibrium range wind waves spectrum, Atti VI Colloquio AIOM.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi G. e Taramasso, A.C., 1991. Statistical properties of wave fronts in directional seas, First Int. Offshore and Polar Eng. Conference, 3.

Scarsi, G., 1991. Spinta delle onde su pareti, su pali ed altre azioni esterne. Problemi attuali di strutture offshore a marine, AIOM, Milano.

Scarsi, G., Taramasso A.C., Rebaudengo Landò L. e Benassai, G. (1991). Rederivation of the TMA model for wind waves spectra on finite depth. Istituto di Idraulica, Università di Genova, IM1/91.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G. e Taramasso, A.C., 1992. The transfer of the Donelan et al. spectrum on shoaling water, International Conference on Computer Modelling of Seas and Coastal Regions, p. 33.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G. e Taramasso, A.C., 1992. Statistical properties of random waves in the overall mean wave direction, 11th International Conference Offshore Mech. and Artic Eng.,2, p. 377.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., Stura, S., Taramasso, A.C., 1993. Random wave forces on vertical cylinders in directional seas, Proc. Third Int. Offshore and Polar Eng. Conference, p. 129.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi G. e Taramasso, A.C., 1993. The introduction of the characteristic groups in random wave fields, Int. Journal of Offshore and Polar Eng., 3(2), pag. 93, già presentata al 2nd International Offshore and Polar Engineering Conference, San Francisco, Colorado, Vol.III, pag. 94.

Scarsi, G., 1993. L'onda di progetto. Giornate Italiane di Ingegneria Costiera, Genova, 28-29 Ottobre, pag. 146.

Gentile, R., Rebaudengo Landò L. e Scarsi, G., 1994. Design wave on finite depth: a re-analysis of the TMA model, Proc. of OMAE 94, Houston, Vol. II, pp. 49-56.

Scarsi, G., Rebaudengo Landò, L., Taramasso, A.C., Gentile, R., 1994. Multi-directional waves on decreasing depth, Proc. of the Int. Symposium on Waves-Physical and Numerical Modelling, Vancouver, August 21-24, Vol. II, pp. 891-900.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., Stura, S., 1994. Statistical aspects of wave forces on vertical cylinders, Proc. of the Int. Symposium on Waves-Physical and Numerical Modelling, Vancouver, August 21-24, vol. III, pp. 1143-1152.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1995. Directional random wave kinematics: Third order of approximation. Fifth Int. Offshore and Polar Eng. Conference, 3, pp. 49-56.

Scarsi, G., 1995. Caratteristiche meteomarine: trasformazione sottocosta degli eventi di moto ondoso, Convegno Giornate Italiane di Ingegneria Costiera, AIPCN-PIANC, Ravenna, 77.

Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., Bracco, R., Gentile, R., 1996. Hydrodynamic forces on vertical cylinders in directional seas: third order of approximation, Sixth Int. Offshore and Polar Eng. Conference, 3, pp. 205-214.

Rebaudengo Landò, L., Gentile, R., Scarsi, G., 1996. Multidirectional wave transformation on decreasing depth: a nonlinear model, Proc. of OMAE 96, 2, pp. 29-40.

Scarsi, G., 1996. Nuove prospettive per l'ingegneria offshore e marina: Opere Marittime, Risorse e Ambiente. Atti 4° Congresso A.I.O.M., pp. 1-7.

Rebaudengo Landò, L., Gentile, R., Scarsi, G., 1997. A nonlinear spectral model for directional waves in decreasing depths, 7th International Offshore and Polar Eng. Conference, 3, pp. 353-361.

Rebaudengo Landò, L., G, R., Scarsi, G., 1997. Nonlinear multidirectional random waves in decreasing depths: a spectral model based on f-4 power law in deep water, 27th IAHR Speciality Seminar S.1 Multidirectional wave and their interaction with structures, S. Francisco, pp. 269-281.

Rebaudengo Landò, Gentile, R., Scarsi, G., 1998. A Nonlinear Model for Random Forces on a Vertical Cylinder set in Finite Depth Water, 16th International Conference on Offshore Mechanics and Arctic Engineering, E98-1452 on CD-ROM, Copyright 1998 by ASME, 10 pp.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., Stura, S., 1998. The design of vertical wall breakwater: the importance of the adopted wave propagation model, 1st International Conference Ports 98, WIT Press, pp. 69-78.

Scarsi, G., 1998. Considerazioni relative alla individuazione degli stati di mare su profondità decrescenti, Bollettino AIOM, n. 14, pp.11-12.

Scarsi, G., 1998. Le trasformazioni degli stati di mare nella propagazione del moto ondoso dal largo verso riva: un modello matematico interpretativo, Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, AIPCN-PIAN, pp.1-13.

Scarsi G., 1998. Onde di gravità regolari, Litograph, Genova, pp. 1-299.

Scarsi, G., 1999. Le opere marittime a Genova e le indagini su modelli fisici e matematici, Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere, 2, pp. 211-229.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., 1999. The threshold of sand motion under random waves, Proc. Ninth Int. Offshore and Polar Eng. Conference, 3, pp. 775-780.

Rebaudengo Landò, L., Gentile, R., Scarsi, G., 1999. A nonlinear spectral model for directional random waves at decreasing depths, Int. Journal Offshore and Polar Engineering, 9, pp. 81-89.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L., Scarsi, G., Stura, S., 2000. The design of rubble mound breakwaters: the importance of the wave propagation model adopted, In Coastal Structures '99, Santander, 1, Balkema, Rotterdam, pp. 77-84.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2000. The threshold of sand motion under wave groups, Int. Journal Offshore and Polar Engineering, 10, pp. 107-111.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2000. Un modello spettrale di propagazione delle onde di mare sulle basse profondità, Atti XXVII Convegno di Idraulica e Costr. Idrauliche, 4, pp. 87-94.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2001. The evolution of Wallops spectra in decreasing depths, 11th Int. Offshore and Polar Eng. Conference, 3, pp. 575-580.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2002. Initial motion of sediment under waves: a general criterion, Proc. 4th Int. Symp. Waves 2001, Ocean Wave Measurement and Analysis, ASCE, 2, pp.1436-1446.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2002. Surface energy dissipation of breaking random waves, Atti VI Congresso SIMAI, Chia Laguna, Sardegna, 27-31 Maggio, CD Rom, 14 pp.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2002. Some considerations about the bound long waves evaluation, Third Int. Conf. Ports and Marinas 2002, Rodi, Grecia, 18-20 settembre, Vol. Unico, Sez. 3, Hydrodynamic Aspects, pp. 177-190

Spalla, G., Scarsi, G., Sciutto, B. e Stura, S., 2002. Il Porto di Genova. La dimensione urbana conflittuale. Le condizioni per risolvere i conflitti e per costruire scenari ecoterritoriali. Atti del Convegno: La città e il suo porto: nuovi scenari Euromediterranei, Magazzini dell’Abbon- danza, Genova, pp. 55-62.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2004. Statistical behaviour of bound long waves in coastal regions, Proc. 14th International Offshore and Polar Engineering Conference, CD-ROM, pp. 342-349.

Gentile, R., Parodi, P., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi, G., 2004. L’effetto del raggrup- pamento delle onde sull’azione dinamica esercitata su strutture marittime, Atti XXIX Convegno di Idraulica e Costruzioni Idrauliche, Trento, Italia, Vol. 3, pp. 565-572.

Gentile, R., Rebaudengo Landò, L. e Scarsi G., 2005. The dynamic pressure on an inclined wall under the action of grouped waves. Proc. 15th International Offshore and Polar

     Engineering Conference, CD-ROM, pp. 517-524.

Gentile, R., Rebaudengo Landò L. e Scarsi, G., 2006.On the breaking of sea state, 16th International Offshore and Polar Engineering Conference.

Scarsi, G., 2007. Onde marine. Enciclopedia della Scienza e della Tecnica. Istituto della Enciclopedia Italiana, Treccani, Roma

Scarsi, G., 2008. Introduzione al Convegno: Sapere accademico e pratica legale fra Antico Regime ed Unificazione Nazionale (XVIII-XX secolo). Accademia Ligure di Scienze e Lettere.

Scarsi G., 2009. Accademia Ligure di Scienze e Lettere nell’anno 2008. Relazione annuale del Presidente. Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere.

Scarsi, G., 2009. Elementi di Idraulica Marittima e Costiera, Aracne Editrice, Roma.

Cabona, D., Raiteri, E., Scarsi, G. e Stura, S., 2009. Port Engineering in the 17 Century. Construction Innovations and Later Developments. XXIII Intern. Congress of History of Science and Techology, Budapest.

Scarsi, G., 20012. Alcune riflessioni sulle onde rappresentative degli stati di mare. DICAT, Università di Genova.

Scarsi, G. e Stura, S., 2013. L’effetto della obliquità sulla azione delle onde su dighe a parete verticale, in : Tecniche per la difesa dall’inquinamento, a cura di Giuseppe Frega. EdiBios, Cosenza.

 



[1] Curriculum redatto nel settembre, 2013.